Martedì, 26 Marzo 2019
News

Comunicazione & HSE – binomio strategico per creare valore

di Isabella Abrate

L’HSE rappresenta il terreno fertile ideale per una comunicazione responsabile: persone, relazioni, Organizzazioni, emozioni e futuro.

Laddove Salute e Sicurezza toccano direttamente noi stessi e la nostra vita, l’Ambiente guarda avanti e parla alle generazioni che verranno.

Come prende forma e concretezza il processo di comunicazione all’interno di un’Organizzazione?

In ogni contesto lavorativo una risorsa umana, qualunque ruolo ricopra, rappresenta l’insieme di diverse componenti, alcune delle quali possono essere:

  • persona fisica (corpo e rischi ad esso collegati),
  • mansione (esercizio di funzioni determinate collegate allo svolgimento del proprio lavoro),
  • componente psicologica (emozioni e comportamenti adottati),
  • competenze tecniche (tra cui formazione tecnica e conoscenze specifiche),
  • competenze non tecniche (tra cui capacità di comunicare e relazionarsi per lavorare in gruppo).

Elementi tutti necessari ma non sufficienti, da soli, per raggiungere un risultato ottimale delle performance.

Così come ogni risorsa potrà agire ed operare con la massima efficienza di per sé ma, se decontestualizzata e non integrata al meglio con le altre, non potrà garantire la creazione di valore per l’organizzazione nel medio-lungo termine.

Perché l’insieme è maggiore della somma delle parti. E l’elemento che raggruppa, potenzia e valorizza le singole parti è la comunicazione, la capacità di mettersi in relazione con il resto dell’Organizzazione, a tutti i livelli e in tutte le direzioni.

Per questa ragione in un contesto aziendale la Comunicazione HSE è il driver del cambiamento:
permette di stimolare l’attenzione attraverso la creatività e unitamente alle altre competenze non tecniche consolida i contenuti della Valutazione dei rischi, fa sedimentare quanto appreso nei percorsi di formazione, supporta i processi interni previsti dai Sistemi di Gestione.

In ottica ancora più ampia, la Comunicazione crea la base della cultura aziendale dei temi HSE, alimentando la diffusione delle politiche di tutela dell'ambiente e della salute dei lavoratori.

L’obiettivo principale del cambiamento è la creazione di un approccio condiviso “IN – POSITIVO” e non “IMPOSITIVO”, in cui i valori che definiscono Salute Sicurezza e Ambiente sono riconosciuti come essenziali e imprescindibili nella vita di ognuno e in quanto tali rappresentano una scelta: quella di guardare al futuro con rispetto (per sé e per gli altri), consapevolezza (dei propri comportamenti e delle proprie azioni), volontà di agire per il bene comune.

In quest’ottica allora la Comunicazione diventa strumento strategico di influenza e trasformazione, che ha l’obiettivo di promuovere Salute, Sicurezza e Ambiente per «essenza positiva» (Cultura) e non per «assenza» (obiettivo “Zero”).

Coinvolgere le persone, favorendo un agire consapevole rispetto a questi temi, significa innescare un CIRCOLO VIRTUOSO a beneficio del singolo individuo (crescita personale) e del valore aziendale (employer branding, sostenibilità e anche risultati di profitto).

Bibliografia:
INAIL Quaderni di ricerca, numero 14 - settembre 2017
Promuovere la sicurezza nelle organizzazioni attraverso manager resilienti
Patrizia Agnello, Fabrizio Bracco, Camille Brunel, Michele Masini, Tommaso Francesco Piccinno, Amel Sedaoui, Dounia Tazi

 

COPYRIGHT © 2019 EcoSafe Srl - Tutti i diritti rivervati - Credits

Strada del Casas, 6/2 - 10090 Rosta, Torino - Italy | P.IVA/C.F. 08929640012 - Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
R.E.A. TO: 1011614 presso la C.C.I.A.A. di Torino Registro imprese di Torino N. 08929640012 - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.